14 commenti su “Un pomeriggio movimentato

  1. cavoliii Ross se è stato un pomerigio movimentato!!! altrochè!!! cmq complimenti…sai come mantenere la calma…qualcun altro si sarebbe fatto prendere dal panico…..sei sicuramente una donna molto ingamba….brava……ciao un bacio Lucia

  2. accipikkiaaaaaa Amikonaaaa sembra un film giallo ehehehehehecomplimenti davvero perchè mantenere la calma in certe occasioni è veramente difficileeeeesei superrrrrrrrrun salutoneeee tanti auguriiiiiiii

  3. Hai raccontato la tua disavventura in maniera tanto perfetta che mi sembra di vederti… povera Ross!Credo che l’unica scelta era quella della rottura vetro, anche se so cosa significa; a me hanno rotto quello piccolino e nei sedili sembrava ci fosse una catastrofe.In questo momento elogio in silenzio( per non fargli montare la testa) il mio compagno… lui tiene una chiave nascosta in una parte esterna della macchina, basta svitare due viticine e voilà… prendi chiave!… E dire che lo critico sempre per la sua esasperante precisione!!!Un bacione Ross… dai… è passata!Alla prossima, Stella

  4. Ragazze, ho letto i vostri commenti sul mio blog per la disavventura con la macchina al canile.Volete sapere come è finita? il vetro rotto lo rimborsa l’assicurazione,però,quand o ho ritirato la macchina mi sono accorta che il bordo della portiera, sia interno che esterno,era completamente sfrisato, (i 2 "meccanici"che mi hanno "aiutata", nel tentativo di aprire senza rompere il vetro,hanno provato con vari ferri,inserendoli nell’interstizio di gomma del vetro,ovviamente a furia di ravanare avanti e indietro si è sfrisato tutto). Quando l’ho fatto presente mi hanno risposto che l’avrebbero portata dal carrozziere e poi mi avrebbero emesso una nuova fattura.Al chè mi sono un attimino Alterata,facendo presente che erano stati loro a sfrisarmela,la risposta? è che in primis hanno risposto ad un mio aiuto di soccorso, in seconda mi hanno fatto pagare solo 30 euro per essere venuti sino a lì(2 km.circa) aver preso un sacco di pioggia e aver risolto il mio problema.secondo voi ho fatto bene?

  5. Immagina se avevi lasciato le chiavi di casa … in casa. 😆
    L’età cara Ross, l’età.
    Bruce

    • Le chiavi di casa? mi è capitato di lasciarle direttamente nella serratura della porta, esterna… e nella casella di posta, cìè di buono che abito al primo piano, quindi con un balzo atletico potrei entrare dal balcone, ed il mio terrore è che lo facciano anche i malintenzionati, per questo mi andrebbe bene Bleff 😀

  6. Finito il viaggio? Ti ho risposto, Ross. Su che cosa? Hai scritto da Bruce alcune cose che hanno stimolato la mia fantasia, “se Dio e’ una leggenda che deriva dalla nostra origine aliena..” “se le apparizioni mariane sono degli ologrammi…”. La mia risposta e’..un post, :)Ciao Ross.

    Marghian

    • Eh caro Marghian, era un viaggio pindalico, ma come ho già scritto e come…piace a te.. è proprio un periodaccio,accio,accio. Tra le tante, ho pure mal di denti, ieri dal dentista mi sono persino messa a piangere
      per il male, è purtroppo non è ancora risolto il problema, ora mi si è pure infiammato il trigemino, così vai con
      antibiotici e antinfiammatori, eh che dire??? periodaccio!!!!
      ciao

  7. Come si vede scritto nei vetri posteriori dei pullman, “in caso di necessita’ rompere il vetro per..”.entrare, nel tuo caso. L’ideale sarebbe portarsi anche un doppione della chiave (o la chiave del cofano disgiunta da quella delle portiere e del quadro.

    Una volta stetti due ore a cercare le chiavi della macchina. nel bancone della guardiola dell’ospedale dove mi recai per delle analisi, l’addetta mi disse “non ne ho visto, mi dispiace”. Cercavo, cercavo… poi dal bancone mi chiamo’ l’addetta alla guardiola: “ecco le sue chiavi, la mia collega cui ho dato il cambio se le e’ messe in tasca, se ne e’ ricordate e me le ha date, poco fa…” Tre ore, durante le quali mi fermavo a rilassarmi. Poi riprendevo le ricerche. L’eta’…anche da parte di quella donna che se le mise in tasca senza darle alla collega 🙂

    • La chiave disgiunta del cofano, mi piace! ma se volessi farne una terza copia, dovrei recarmi alla concessionaria?
      Ma quella donna che si era messa le tue chiavi in tasca, non è che aveva qualche..intenzione secondaria?? 😀
      Ciao

  8. Cara ross, mi è capitata una avventura simile alla tua.
    E’ successo che mio figlio ha lasciato inavvertitamente le chiavi nel portabagagli della mia auto personale/aziendale. Soltanto che non mi andava di spaccare il vetro e le chiavi di riserva erano in azienda a 50 km.
    Ho chiamato la mia vigilanza che l’hanno recuperata e gentilmente portata a casa.
    Bruce

    • io ho provato a chiamare la mia vigilanza, ma non mi ha risposto nessuno…. ad un certo punto mi è pure sembrato di vedere l’uomo lupo dietro un albero, meno male che non è venuto lui ad aiutarmi.. ciao

I commenti sono chiusi.