20 commenti su “Curiositiy fotografa la Terra

  1. Che bel puntino piccino e’ la terra, siamo lontanissimi, bel post Ross, interessante come tutti quelli che scrivi, e’ una bella passione la tua e grazie perche’ la condividi con noi, un bacione!!!

    • Grazie a te e a tutti gli amici che riescono a trovare un minutino pe leggermi e per darmi retta 😉 Buon appetito!

  2. Molto interessante.
    Ancor più “interessante” è la considerazione che su quel “puntino” vengono consumati moltissimi assurdi e cruenti drammi.
    Ciao.
    Quarc

    • Vero, visto da fuori è un bel puntino bianco o una grande sfera azzurra, ma vista da dentro tutto cambia, c’è sicuramente del bello, ma tanto tanto marcio, purtroppo. Ciao e buona serata

  3. La Terra nel nostro sistema solare e come una perla rara… e per questo dobbiamo avere noi tutti cura di lei….. serena giornata cara Ross

    • Rebecca, ciao. La terra non e’ una perla rara, ma una delle tante bellissime perle dell’universo. Ma noi ci viviamo, e dobbiamo averne cura. Come per casa nostra. Tante sono le case, ma tu ti prendi cura della tua casa. Forse gli alieni “nostri fratelli maggiori” ci vogliono dire: “abbiate cura del vostro pianeta, che e’ la vostra casa…” ciao Pif 🙂

      Marghian

      • su questo non c’è alcun dubbio che li fuori nel’universo sono altre perle.. e magari con essere più civile di noi… si dobbiamo avere cura della nostra casa.. e soprtutto dobbiamo volersi bene… magari solo cosi arrivano i nostri fratelli a vistiarli … tvb Pif

      • Ancora questa storia degli alieni buoni che ci danno consigli 😆
        Ragazzi, non se ne può più con questa storia, veramente. :mrgreen:

        Ora ci si mettono anche i seguaci di Davide Icke, che sostengono che tra noi ci sono i cosiddetti “umanoidi rettiliani” che popolano l’universo e dominano il mondo con una ristretta cerchia di eletti.
        Ma possibile che questi non hanno niente di meglio a cui pensare?

        Forse Renzi è uno di loro? Il muso da rettile ce l’ha 😆
        Dolce notte ragazzuoli e ragazzuole.

        • Magari anche Renzi lo e’, ma e’ piu’ “sicuro” che lo siano Bush-padre e figlio-, la allora segrtaria di stato americana Condoleezza Rice, e la Regina Elisabetta. “Parola di Davide Icke”. Purtroppo a crederci non e’ tanto lui quanto tanta gente, che legge le sue “rivelazioni” come se venissero dal cielo-caso di dirlo-.

          Ma una cosa e’ vera: molti nostri governanti sono..peggio di rettiliani od insettoidi messi insieme, ciao 🙂

          • Per me Davide Icke ha preso spunto da man in black, o viceversa , non so.
            Eppure Rebecca ha visto un ufo, e assolutamente non voglio mettere in dubbio quanto ha scritto, perchè le credo.
            per quanto riguarda i rettiliani:

            li studi ci dicono che i Rettiliani sono rettili umanoidi di origine extraterrestre che tengono in mano le redini del mondo. In pratica tutte le posizioni di potere, sul pianeta terra, sono occupate da lucertoloni provenienti da altre galassie. Non tutti i Rettiliani sono uguali. I leader indiscussi come la Regina Elisabetta, Hillary Clinton e Lady Gaga sono originari della costellazione del Drago, mentre altre eminenze grigie vengono da Bellatrix o addirittura da Orione.

            In questa chiave si comprende il messaggio in codice lanciato della ex moglie del premier italiano, Veronica Lario, originaria di Zeta Reticuli, rettiliana di serie B. Lario parlò di vergini che si offrono al drago e di bambini che possono vincere il drago, un linguaggio cifrato indirizzato ai Rettiliani vicini al premier, che si circonda di gente che, come lui, viene dalla costellazione del Drago.

            Ma non basta, per verificare se gli esseri umani fossero in grado di accettare la dominazione aliena, negli anni ’80 fu trasmessa in tutte le televisioni del mondo una serie TV chiamata Visitors. In questa serie una stirpe di alieni giunti sulla terra si presentava esteriormente con le fattezze umane. Nel corso delle puntate si scopriva che si nutrivano di criceti, topi e altri roditori, veniva svelata a poco a poco la loro natura rettile e le loro intenzioni.

            La reazione del pubblico di fronte ai criceti ingoiati vivi è stata pessima. I telespettatori erano disgustati, indipendentemente dagli altri messaggi degli alieni. Va bene tutto. Ma ingoiare topi senza masticare no. Questo ha convinto i Rettiliani a tenere gli umani all’oscuro della verità, rinunciando alla possibilità di far evolvere la specie terrestre al loro rango.
            Grazie alle rivelazioni di WikiLeaks però la verità sta venendo fuori e gli esseri umani sono pronti per una nuova consapevolezza delle sorti del mondo. :roll”
            www,ilfattoquotidiano.it

        • Se lo dice Veronia Lario … allora … stiamo a posto.
          D’altra parte è stata vicono a uomini di stato come tutti i rettiliani importanti 😆
          Eppoi con quella bocca può mangiare criceti e nutrie in un solo boccone. Si è anche mangiato il patrimonio di Berlusconi. 😆

    • E purtroppo invece di curarla la distruggiamo,lentamente,giorno per giorno. Abbiamo avuto un bel dono e lo stiamo sfregiando, chissà come sarà triste chi cel’ha regalato… Buona serata

      • “come sara’ triste chi ce l’ha regalato”. Ma.Dio o gli alieni?
        Dio, suppongo. Ma forse non sai che secondo certi la Luna sarebbe un’opera..artificiale, la sabbia finissima e la roccia “regolite-anortositi” coprirebbero …una struttura metallica. La Luna, creata..addirittura da “loro” di modo che…noi potessimo esistere (perche’ ci servono le maree, la Terra deve avere una certa stabilita’…” e via dicendo). Avete visto il film “balle spaziali”? Appunto.

        Ciao.

      • Bellissimo articolo, Ross. Ma io rincaro la dose: i tedeschi del nazismo, Hitler, Himmler, eccetera..andavano e tornavano da Aldebaran, con astronavi fusiformi costruite dai tedeschi su indicazione..beh, da un ufo che precipito’ nel 1933 dalle tue parti, “Vergiate”-“Sesto Calende”.
        (Lascio stare la questione del “gabinetto sr 33”, una commisisone presieduta da Marconi per lo studio dell’ufo precipitato in lombardia e del femomeno in generale…)

        E da questi esseri di Aldebaran i tedeschi acquisirono tutta la loro tecnologia, e..gli americani la presero di peso, ed andarono sulla Luna eccetera eccetera. Ed e’ tutto vero 😆

        Ciao Ross

        • Te lo dico in un orecchio così Bleff non mi sente (sembra proprio che i tedeschi abbiano imparato nuova tecnologia dagli alieni, tecnologia che poi hanno portato in America facendo passi da gigante) ma so che tu lo sai!
          Ciao, Ross

          • E, a proposito dell’ 8 marzo, i migliori piloti degli ufo tedeschi, che funzionavano con l’energia vril in possesso deglii abtanti ariani della terra cava, erano delle donne, dette “vrillerinnen”- pilote collaudatrici del vril-. Una certa Maria Ortis, donna pilota e medium, ebbe dei contatti con gli alieni di Aldebaran, e grazie a queste e ad altre “canalizzazioni”, i tedeschi costruirono delle macchine capaci di volare fin li’..con delle le donne-astronauta ai comandi dei veicoli ad energia vril. Ciao… 🙂

  4. Pero’ e’ vero, la Terra NEL NOSTRO SISTEMA SOLARE- non nell’universo- e’ UNICA, non RARA.

    Un saluto alla padrona di casa. Ciao Ross, ottimo post.

    La Terra e’un puntino, e noi che dentro a questo puntino diciamo “vado in America, e’ lontanissimo”. Siamo talmente piccoli che la distanza di due..punti di un puntino come tra qui e l’America ci sembra una distanza enorme, una distanza incolaùmabile fino a qualche secolo fa. Ciao.

    Marghian

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...