8 commenti su “IL LIBRO DEI VIGILANTI (ENOCH)

  1. Curioso come il nome “Semeyaza” ricordi molto da vicino il mome di “semiase”, ragazza aliena incotrata da Eduard “Billy” Meyer, contattista svizzero. Ma, attenzione: e’ semplicemente probabile che Meyer abbia dato dei nomi ebraici, o semitici, agli “alieni” che lui avrebbe inventato.

    “.. e tutti gli angeli ribelli e di imprigionarli sotto terra..” ricorda molto da vicino la pena inflitta ai “titani” nella mitologia greca.

    “Figli di Dio e figlie degli uomini”. Per la Chiesa, semplicemente i “figli di Dio” erano discendenti di Seth,; le “figlie degli uomini” discendenti della stirpe..di Caino, se non vado errato (tutto qui?). Ciao Ross 🙂

    Marghian

    • Genesi 6:1-4 ci dice: “Quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla faccia della terra e furono loro nate delle figlie, avvenne che i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e presero per mogli quelle che si scelsero fra tutte. Il SIGNORE disse: ‘Lo Spirito mio non contenderà per sempre con l’uomo poiché, nel suo traviamento, egli non è che carne; i suoi giorni dureranno quindi centoventi anni’. In quel tempo c’erano sulla terra i giganti, e ci furono anche in seguito, quando i figli di Dio si unirono alle figlie degli uomini, ed ebbero da loro dei figli. Questi sono gli uomini potenti che, fin dai tempi antichi, sono stati famosi”. Si sono fatte parecchie supposizioni su chi fossero i figli di Dio e perché i figli che essi ebbero con le figlie degli uomini diedero vita a una razza di giganti (ciò che sembra indicare il termine nephilim).

      Per saperne di più: http://www.gotquestions.org/Italiano/figli-di-Dio.html#ixzz3AjrvsnuT

      • Sì, e’ vero. Conosco questo passo della Bibbia. HO aperto il link, e c’e scritto anche quello che ti ho spiegato io, “che fossero dei discendenti santi di ^Set.. che si sposarono con dei discendenti malvagi di Caino..”, figli di Set e figli di Caino. Non intendo dire che questa sia l’interpretazione giusta, è solo una puntualizzazione di come la religione istituzionalizzata- Chiesa- interpreta questa cosa.

        Chissà se davvero sono esistiti questi giganti. La Bibbia ci da’ la statura di Golia, piu’ di 3 metri. Considera pero’ che Golia “visse” tremila anni fa- fu ucciso da Davide..- mentre la storia dei “nephilim” e’ molto piu’ antica ( è la Genesi- 6:1-4-..). Ma Golia potrebbe essere stato un lontano discendente di quei “giganti”. Nota poi che la parola”giganti” potrebbe non avere un senso letterale. “Un gigante della musica”, “un gigante della letteratura”; ed i “nephilim” sono definiti anche “potenti”, cioe’ “giganti” in senso esteso? o figurato?.

        Ciao Ross 🙂

        Marghian

        • Una cosa che non mi riesce proprio di capire e’ perche’ Gesu’ si definisse “il figlio dell’uomo”. Chi c’era piu’..figlio di Dio di lui? Forse Gesu’- questa e’ una idea tutta mia, e se la trovi da qualche altra parte, e’ solo una coincidenza tipo “abbiamo pensato la stessa cosa, indipendentemente…”- intendeva questo: “per colpa dei peccati dell’uomo io, la seconda pesona-spirituale- della Trinità, mi sono dovuto incarnare, diventando un uomo”. In qeusto senso, forse, Gesu’ si definiva “il figlio dell’uomo”- il figlio cioe’ delle vicende umane, e di un bisogno di redenzione. Ti è piaciuto come “pensiero di una sera d’agosto”? 😆 Ciao.

          Marghian

  2. Ciao Ross. Sì, le immagini me le ha inviate Kirk in posta prioritaria attraverso un canale preferenziale.
    Immagina quanti spettacoli di natura, sospesi nel cielo, intorno alle altre stelle dell’universo. Immagina poi che spettacolo sorvolare l’atmosfera di Giove, con nuvole anche piu’ grandi della Terra! Roba da brivido, ciao 🙂

    Marghian

    • Ciao Affy, ricambio con affetto. Spero di riprendere presto la mia attività di “bloggista”
      Un abbraccio 😀

      • Con la ripresa, dopo la pausa estiva, andiamo tutti un pò a rilento. Piano piano riprenderemo le vecchie abitudini.
        Buona giornata Ross, un abbraccio 😉

I commenti sono chiusi.