3 commenti su “GESÙ, MATTEO E L’APOCALISSE

  1. Saluto la padrona di casa, ciao Ross 🙂

    La Bibbia, non solo la parte “cristiana” delle profezie e predicazione di gesu’, non riporta date precise. Persino i primi cristiani, quelli “perseguitati da Nerone” (scrivo “nerone” perche’ emblematico, non fu il solo imperatore, ma anche Diocleziano e altri., e poi “nerone” se non il primo, fu uno dei primi …) credettero che la persecuzione che subirono fosse quella “la grante tribolazione”, anche perche’ Gesu’ disse “non sara’ passata questa generazione che queste cose saranno avvenute..”, si era nel ’60 dopo Cristo circa, e furono tratti in inganno. “Non sara’ passat questa generazione” era forse riferito alla generazione (senza specificare quando ) che ci sara’ quando….”avverranno queste cose”.
    Molti, fra guerre mondiali, specie la prima guerra mondiale (in osservanza alle parole della Bibbia “si solleveranno nazione contro nazione e regno contro regno….”), “shoah e oggi virus e terremoti – veniamo a sapere e crediamo che siano di piu’ di prima, i terremoti…-, molti credono che “questa generazione” sia…”questa”. Come lessi in un opuscoletto: “i cristiani testimoni di Geova vedono nel 1914 l’avverarsi delle grandi profezie….”.

    La Bibbia, tanto meno gesu’, ma nessuno dei profeti, riporta date, ma ogni profeta lascia in sospeso. Ttti, persino Isaia, che predisse la Passione di Gesu’ (vedi “Isaia, il servo sofferente: “e mi strapparono la barba, mi frsutarono, e si divisero a sorte le mie vesti…”), Isaia descrive il volto di Gesu’ come in “The Passion”, “il mio volto era tumeefatto, irriconoscibile…”. Ecco, ma Isaia non scrive riferimenti temporali, tipo “ai novecento anni dopo Salomone e Davide…”, che corrisponde agli anni in cui visse Gesu’, 900 anni dopo i suoi antenati lontani Salomone e Davide. Ma Isaia non specificava un periodo. Quando Gesu’ “pianse su Gerusalemme”, “oh gerusalemme..- non ricordo le parole esatte- verrai distrutta….”, ma non disse “fra 70 e qualcosa anni. “Verrai distrutta”, non disse “in tale anno”.

    I falsi profeti, invece, sia quelli in buona fede che in cattiva fede, date, avvenimenti (ah, ecco, la prima bomba atomica, ci siamo…”). No, non è cosi’ che funzionano le profezie. Le profezie sono si’, descrizioni di accadimenti, ma soprattutto sono degli ammonimenti. Come disse la Madonna di Fatima: “la gueraa finira’ presto (- senza dire 1918….), se il mondo non si convertira’, ci sara’ u’altra guerra (senza dire 1939/1940). Ammonimenti.

    Nepure le profezie Maya riortano date precise, il 2012 (il nostro 2012) era solo l’inizio di un loro nuovo ciclo di 5000 anni. “A partire dall’anno- nella loro linguae nel loro calendario di lungo computo, il 2012….- , “accadranno grandi cambiamenti- ma a artire , nel tempo…. “, e anche loro “se…non rispettate la natura, se deforestate, inquinate, farete la nostra stessa fine”, questo e’ il succo della loro profezia, e non che a mezzanottte del 22 dicembre 2012 sarebbe scoppiato tutto, come molti credevano, “la terra capovolta in 72 ore—fesserie. Esiste l’inversione dei poli magnetici, ma quelli non capovolgono la Terra, i Maya li conoscevano, o meglio conoscevano i cicli del Sole e del suo influsso e sapevano che questi cambiamenti avvengono in decenni o qualche secolo. Avvertimenti. Le profezie vanno viste sempre come avvertimenti, racconti con una morale. O anche eventi futuri, ma senza date precise.
    Sulla venuta di Gesu’ sulla terra, sinceramente non saprei come interpretarlo. C’e chi dice che, una volta lui qui, le ersone cesseremo di invecchiare e morire, i bambini diventeranno adulti giovani, i vechi ringiovaniranno – e i morti risusciteranno-. Bellissimo, ma cosi’ dovrebbero dventare eterni anche la Terra e il Sole, per una umanita’ che non muore. Altri invece ,pensano che “saremo rapiti”, cioe’ portati da Gesu’ – che con gli angeli sostera’ nello spazio vicino ma non scendera’-, e saremo portati su un livello superiore, “spiritualizzati” come il suo corpo risorto, e la Terra lasciata al suo destino di naturale fine materiale, insieme al resto (“e cieli e terra passeranno…..”), questo mi è difficile capirlo… Ciao 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...